Non ci sono spettacoli legati a questo evento.

PIANO PIANO

75 min

Genre: Drammatico

Language: Italiano

Director: N. Prosatore

With: D. Donnarumma, G. Pirozzi, A. Truppo, G. Esposito

Piano piano, il film diretto da Nicola Prosatore, è ambientato nella Napoli del 1987, anno in cui la squadra partenopea ha vinto lo scudetto, riportando la speranza di riscatto nella città. Racconta la storia di alcune persone, che vivono in una palazzina di periferia, ma sono costretti ad andare via, perché da lì a pochi mesi verrà costruita una sopraelevata, che spazzerà via per sempre il loro piccolo mondo. Tra questi c'è Anna (Dominique Donnarumma), una tredicenne che non vede l'ora di diventare grande, infatti sulla tastiera del piano, che dovrebbe imparare a suonare, sono disseminati i trucchi presi di nascosto a sua madre Susi (Antonia Truppo). Quest'ultima ripone nella figlia tutte le aspettative di quella vita che lei non ha potuto avere. L'incontro di Anna con il coetaneo Peppino (Giuseppe Pirozzi) e con il Mariuolo (Antonio De Matteo) che ha destabilizzato il quartiere, la condurrà ai confini del piccolo ambiente in cui è vissuta, fino a compiere quel passo che separa l'infanzia dal futuro.

75 min

Genre: Drammatico

Language: Italiano

Director: N. Prosatore

With: D. Donnarumma, G. Pirozzi, A. Truppo, G. Esposito

Piano piano, il film diretto da Nicola Prosatore, è ambientato nella Napoli del 1987, anno in cui la squadra partenopea ha vinto lo scudetto, riportando la speranza di riscatto nella città. Racconta la storia di alcune persone, che vivono in una palazzina di periferia, ma sono costretti ad andare via, perché da lì a pochi mesi verrà costruita una sopraelevata, che spazzerà via per sempre il loro piccolo mondo. Tra questi c'è Anna (Dominique Donnarumma), una tredicenne che non vede l'ora di diventare grande, infatti sulla tastiera del piano, che dovrebbe imparare a suonare, sono disseminati i trucchi presi di nascosto a sua madre Susi (Antonia Truppo). Quest'ultima ripone nella figlia tutte le aspettative di quella vita che lei non ha potuto avere. L'incontro di Anna con il coetaneo Peppino (Giuseppe Pirozzi) e con il Mariuolo (Antonio De Matteo) che ha destabilizzato il quartiere, la condurrà ai confini del piccolo ambiente in cui è vissuta, fino a compiere quel passo che separa l'infanzia dal futuro.
SALUTERANNO IL PUBBLICO ANTONIA TRUPPO ATTRICE E COSCENEGGIATRICE DEL FILM E L'ATTORE ANTONIO DE MATTEO
Non ci sono spettacoli legati a questo evento.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.